Questo sito utilizza i cookies per analizzare la navigazione dell'utente. Se continui a navigare o chiudi questa notizia, ne accetterai l'uso.

Progetto Life+ AGRICARE Innovative Green Farming

15 MAGGIO 2017 – AGRICARE OSPITE DI COLDIRETTI VENETO

15 maggio 2017 - ore 9.30
Sede: Cassa di Risparmio di Venezia - Via Torino, 164

Nell’ambito dell’evento di presentazione della APP “TerraInnova” promosso da Coldiretti Veneto presso la sede della Cassa di Risparmio di Venezia in Via Torino 164, ore 9.30, Lorenzo Furlan responsabile Progetto AGRICARE presenterà i risultati di progetto. L’incontro vedrà la partecipazione di molti giovani agricoltori di Veneto e Friuli VeneziaGiulia.

13 MAGGIO - PROCESSI INNOVATIVI NEL SETTORE DELLA MECCANIZZAZIONE AGRARIA

13 maggio 2017 - ore 9.00
Sede: ITIS "Leonardo da Vinci" - via Galilei, 1 - Portogruaro (VE)

Scarica il programma >>

LIFE AGRICARE è ospite del seminario promosso dall’ITIS “Leonardo da Vinci” presso la sua Aula magna in via Galilei 1 a Portogruaro (Ve). L’incontro rivolto in specifico agli studenti della scuola ma aperto a tutti gli operatori del settore si inserisce nel programma della manifestazione “Terre dei Dogi in festa”, che si svolgerà dal 12 al 14 maggio 2017 a Portogruaro.

PER UNA PRODUZIONE SOSTENIBILE L’INTEGRAZIONE DI AGRICOLTURA DI PRECISIONE E CONSERVATIVA

12 aprile 2017 - ore 9.00
Sede: Azienda sperimentale Agris "S'Appassiu" di Uta (Cagliari)

Scarica la presentazione >>

L’incontro è rivolto ad agricoltori, professionisti, contoterzisti e consulenti aziendali. Obiettivo, illustrare le modalità e gli effetti dell’integrazione di alcuni sistemi di agricoltura di precisione con le tecniche di agricoltura conservativa impiegate e valutate nell’ambito del progetto Life+ AGRICARE "Introduzione di tecniche innovative di agricoltura di precisione per diminuire le emissioni di carbonio".
In particolare, saranno mostrati i risultati relativi alle rese, ai conti colturali, ai bilanci energetici ed ambientali delle 4 colture in rotazione (mais, soia, colza e frumento tenero), corrispondenti alle diverse tecniche di lavorazione del suolo (convenzionale, no tillage, minimun tillage e strip tillage) supportate o meno dall’agricoltura di precisione. Saranno inoltre presentate le macchine, le attrezzature meccaniche ed elettroniche utilizzate per le diverse tipologie di lavorazioni.

INCONTRO FORMATIVO - 31 MARZO 2017

L’integrazione di agricoltura di precisione e conservativa per una produzione sostenibile
31 marzo 2017 - ore 9.00
Centro di ricerca per la cerealicoltura
S.S.673 Km 25,200 - Foggia

Scarica la presentazione >>

L’incontro formativo è rivolto a professionisti, contoterzisti, agricoltori e consulenti aziendali e si pone l’obiettivo di illustrare l’integrazione di alcuni sistemi di agricoltura di precisione con le tecniche di agricoltura conservativa impiegate e valutate nel corso del progetto Life+ AGRICARE “Introduzione di tecniche innovative di AGRIcoltura di precisione per diminuire le emissioni di carbonio”. In particolare, saranno mostrati i risultati relativi alle rese, ai conti colturali, ai bilanci energetici ed ambientali delle 4 colture in rotazione (mais, soia, colza e frumento tenero), corrispondenti alle diverse tecniche di lavorazione del suolo (convenzionale, no tillage, minimun tillage e strip tillage) supportate dall’agricoltura di precisione.

L’incontro è organizzato nell’ambito del progetto Life+ AGRICARE, da ENEA con il supporto e la collaborazione del Centro di ricerca per la cerealicoltura e l’Associazione dei Dottori in Agraria e Forestali di Foggia.

INCONTRO FORMATIVO - 24 FEBBRAIO 2017

L’integrazione di agricoltura di precisione e conservativa per una produzione sostenibile
24 febbraio 2017
Palazzo della Regione, Sala Pasolini,
via Sabbadini 31 Udine.

Scarica il programma >>

L’incontro formativo è rivolto a professionisti, contoterzisti, agricoltori e consulenti aziendali per illustrare le pratiche d’integrazione dei sistemi di precisione con le tecniche di agricoltura conservativa impiegate e valutate nel corso del progetto Life+ AGRICARE “Introduzione di tecniche innovative di AGRIcoltura di precisione per diminuire le emissioni di carbonio”, coordinato da "Veneto Agricoltura”, Agenzia veneta per l’innovazione nel settore primario in collaborazione con la Maschio Gaspardo S.p.A., l’Università di Padova e l’ENEA.

Leggi tutto

PAN EUROPE A VALLEVECCHIA AZIENDA + LIFE D’EUROPA

La rete europea PAN Europe (Pesticide Action Network) che opera in difesa della biodiversità, venerdì 18/11 è venuta in visita alla scoperta dei progetti innovativi attuati a ValleVecchia da Veneto Agricoltura e per questo finanziati dall’Unione Europea (LIFE+ AGRICARE, HELPSOIL e WSTORE2), in quanto garantiscono ambiente, salute e reddito all’agricoltore.
Pan Europe ha rivolto questo invito alla sua rete composta da più di 600 organizzazioni non governative, istituzioni e persone fisiche in più di 60 paesi nel mondo; scopo, eliminare la dipendenza dai fitofarmaci chimici e favorire metodi sostenibili di coltivazione. Alla giornata che ha compreso la visita in campo ai progetti, hanno partecipato oltre ai rappresentanti di PAN Europe professionisti che operano nel campo dell'agricoltura conservativa e di precisione, nonchè l'On. Marco Zullo tra i membri italiani della commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale del Parlamento Europeo On. Marco Zullo.

CAORLE 18 NOVEMBRE: "PAN EUROPE” IN VISITA A VALLEVECCHIA

La famosa rete europea in difesa della biodiversità alla scoperta dei progetti innovativi attuati dall’azienda di Veneto Agricoltura, e per questo finanziati dall’Unione Europea, che garantiscono ambiente, salute e reddito all’agricoltore.

PAN Europe (Pesticide Action Network) venerdì 18 Novembre (ore 10:00 -12:00) ha invitato la propria rete, composta da più di 600 organizzazioni non governative, istituzioni e persone fisiche in più di 60 paesi nel mondo, a visitare l'azienda agricola pilota e dimostrativa Vallevecchia (Caorle, VE) di Veneto Agricoltura, l’Agenzia della Regione per l'Innovazione nel Settore Primario e Forestale. L’invito di PAN Europe indica che a Vallevecchia si sperimentano procedure e protocolli innovativi per l’agricoltura sostenibile anche attraverso progetti europei come i LIFE+: AGRICARE, HELPSOIL, WSTORE2. Vallevecchia è l'unica azienda in Europa su cui operano in contemporanea tre progetti LIFE.

Leggi tutto

SEMINARIO FORMATIVO AGRICARE

L’integrazione di agricoltura di precisione e conservativa per una produzione sostenibile. 
27 Ottobre 2016 - Via Livenza, 6 Roma

Il corso seminariale gratuito è rivolto a professionisti, contoterzisti, agricoltori e consulenti aziendali per illustrare le pratiche di integrazione dei sistemi di precisione con le tecniche di agricoltura conservativa impiegate e valutate nel corso del progetto AGRICARE che vede la stretta collaborazione tra l’Universita di Padova, Veneto agricoltura, la Maschio Gaspardo e l’ENEA.

Leggi tutto

WORKSHOP FINALE PROGETTO LIFE+ IPNOA

Life + Agricare partecipa al Workshop finale del progetto LIFE+ IPNOA "Improved prototypes for N2O emission reduction in agriculture".

Il progetto Life+ Agricare partecipa al Workshop internazionale" Climate change mitigation strategies, a challenge for Agriculture " organizzato nell’ambito del progetto LIFE+IPNOA, nella sessione dedicata all’azione di Networking: innovative strategies for GHGs mitigation from agricultural and forestry sector.

Leggi tutto

VALLEVECCHIA 2016

Lo scorso 19 luglio 2016, presso l'azienda pilota e dimostrativa di Vallevecchia (Caorle - Ve) si è svolta la giornata di dimostrazioni e trasferimento dell'innovazione sull'agricoltura conservativa e di precisione organizzata da Veneto agricoltura. Sono stati presentati i risultati delle attività di ricerca degli ultimi tre anni.

Leggi tutto

AZIONI DIMOSTRATIVE

Come tutte le altre aziende di Veneto Agricoltura, anche l’Azienda pilota e dimostrativa Vallevecchia ha quale scopo essenziale quello di testare e mettere a punto tecniche innovative e a basso impatto ambientale favorendone il trasferimento alle imprese agricole. A tal fi ne l’azienda è completamente utilizzata per sperimentazioni.

Leggi tutto

DOCUMENTI DI PROGETTO

L’obiettivo generale del progetto è quello di dimostrare che l’applicazione di moderne attrezzature meccaniche ed elettroniche (agricoltura di precisione) alle tecniche di agricoltura conservativa (semina su sodo e minima lavorazione) possono dare una risposta significativa in termini di riduzione dei gas serra e di protezione dei suoli per la conservazione o l’aumento della sostanza organica e per la prevenzione dai fenomeni di degrado.

Leggi tutto