Questo sito utilizza i cookies per analizzare la navigazione dell'utente. Se continui a navigare o chiudi questa notizia, ne accetterai l'uso.

Progetto Life+ AGRICARE Innovative Green Farming

Anche il lavoro di AGRICARE nelle “Linee guida per lo sviluppo dell’Agricoltura di Precisione in Italia” pubblicate dal Ministero delle politiche agricole.

Il Ministero delle politiche agricole ha da poco pubblicato (Decreto 33671 del 22.12.17) il documento “Linee guida per lo sviluppo dell’Agricoltura di Precisione in Italia” elaborato dallo specifico Gruppo di Lavoro nominato a fine 2015 dallo stesso Ministero.

Si tratta di un documento di riferimento per lo sviluppo in Italia di questo nuovo modo di gestire le tecniche produttive in diversi settori dell’agricoltura (dalle colture estensive alle orticole alla viticoltura e frutticoltura) ma anche in selvicoltura e in zootecnia. Il documento offre una panoramica aggiornata e individua una serie di raccomandazioni per l'implementazione nel nostro Paese.

Un importante contributo alla elaborazione del documento ministeriale è stato dato dal progetto LIFE+AGRICARE (che non a caso viene citato nel documento e in bibliografia) e dagli esperti, componenti del Gruppo di lavoro ministeriale, che hanno lavorato in AGRICARE: Lorenzo Furlan di Veneto Agricoltura e Luigi Sartori dell’Università di Padova.

Di agricoltura di precisione, AGRICARE e delle Linee guida si parlerà a Fiera Agricola di Verona 2018, il pomeriggio del 31 gennaio, in uno speciale seminario promosso da Veneto Agricoltura.

Il documento è pubblicato sul sito del MIPAAF https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/12069

ed è scaricabile qui